Concorso fotografico “Paesaggi italiani 2018: bellezza e degrado”

Come sostiene Salvatore Settis “… il paesaggio è il grande malato d’Italia. Quello che fu il Bel Paese fa scempio di se stesso, è sommerso dal cemento. Che cosa sta succedendo agli italiani, che cosa ci accecca? E’ ancora possibile indignarsi, recuperare memoria storica, riguadagnare spazio all’insegna della Costituzione”. A chi ha voglia di cimentarsi